Impianto depurazione: coperture geodetiche in lega di alluminio

Cattolica - Forlì Cesena

Coperture geodetiche in lega di alluminio. Impianto di depurazione di Cattolica

L'intervento è caratterizzato dalla progettazione architettonica e strutturale della coperture delle due vasche circolari di sedimentazione primaria.

Il ragguardevole diametro delle vasche (ciascuna di mt. 36) e l'assenza di appoggi intermedi, al fine di consentire la movimentazione del braccio rotante asportatore, ha richiesto l'utilizzo di un materiale “leggero” di elevato rapporto resistenza/peso ed al contempo inattaccabile dalla corrosione, essendo in presenza di un ambiente fortemente aggressivo.

La scelta è ricaduta su elementi strutturali lega di alluminio, che consentono di realizzare cupole geodetiche di gradevole impatto architettonico, in virtù della particolare forma e della naturale lucentezza del materiale.

La progettazione è stata sviluppata in collaborazione con tecnici statunitensi della Conservatek, in quanto azienda produttrice, nel rispetto di normative tecniche italiane e direttive statunitensi pubblicate da autorevoli enti tra cui "Aluminum Association specifications for Aluminum Structures" e "ASCE - American Society for Civil Engineering".

La realizzazione si è conclusa in pochi mesi grazie al montaggio a terra e al successivo sollevamento della struttura, realizzati dalla società Global Ecology Industria.

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Per chiudere questo banner puoi cliccare sul tasto "Acconsento". Per scoprire come disabilitare i cookie vai alla pagina Informativa Cookie.